LA VICEPRESIDENZA DEL PARLAMENTO EUROPEO

Nella prima seduta plenaria di Strasburgo, subito dopo l'elezione del Presidente del Parlamento europeo, sarà il momento di decidere i quattordici vicepresidenti che rimarranno in carica due anni e mezzo.

Si tratta di un ruolo molto importante, perché avere un vice-presidente del Parlamento Europeo significa avere accesso a tanti documenti altrimenti riservati, significa avere voce in capitolo sul personale e sulle voci di costo, significa avere diritto di voto su tutte le decisioni amministrative e soprattutto significa avere la possibilità di portare all’esterno tutte quelle informazioni che normalmente vengono celate all’opinione pubblica.

Il bureau deve essere accessibile a tutti e non un luogo oscuro dove si prendono decisioni alle spalle dei gruppi politici minori. Il Parlamento Europeo è l’unica istituzione direttamente eletta dai cittadini. Per questo il M5S, che si ispira ai principi della democrazia diretta, ritiene di voler investire nel miglioramento e nella trasparenza dei suoi meccanismi e presenterà la sua candidatura formale.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

The Best United Kingdom Bookmaker lbetting.co.uk Ladbrokes website review